In primo piano

Un disco per l'estate 2018 - Parte seconda: materiale nuovo, ma non solo

La seconda parte della selezione estiva di ascolti raccomandati dalla redazione di slowcult elenca alcuni album appena pubblicati insieme ad altri comunque piuttosto recenti.

Un disco per l'estate 2018 - Parte prima: retromania, perchè no?

Eccoci alla prima parte di segnalazioni discografiche che la redazione di slowcult fa coincidere col periodo di ferragosto. In questa selezione troverete musica a cavallo tra gli anni settanta e la fine del secolo scorso. Buone vacanze e buon ascolto!

AUGURI LINA PER I TUOI NOVANTANNI DI BUONUMORE!

In molti ritengono che la Wertmüller abbia creato un cinema che prima di lei non esisteva: grottesco, estremo, surreale, che tocca tematiche (anche drammatiche) e conflitti in modo originale e spregiudicato, compreso il rapporto tra i sessi

Estate romana agli sgoccioli

Dovendo rinunciare a Bjork per problemi di budget, per raccontare l'ultima settimana di concerti di questa estate romana piena di luci, nuvole e ombre, abbiamo optato per tre concerti, uno dietro l'altro che hanno accompagnato i titoli di coda delle rassegne musicali estive in città

Claudio Pallottini: Fair Play - intervista esclusiva

In realtà lui è un attore, sceneggiatore, drammaturgo. Sarà per questo che in questo resoconto più o meno fedele delle sue parole si ritrova sempre più spesso il discorso diretto, virgolettato delle sue parole dirette, divertenti, esplosive con citazioni dal suo mondo interiore della letteratura, del cinema, del teatro.

Un disco per l'estate ...

Articolo di slowcult 1

Un disco per l'estate ...

Articolo di slowcult 2

AUGURI LINA PER I ...

Articolo di slowcult 3

Estate romana agli sgoccioli

Articolo di Fabrizio Forno 4

Claudio Pallottini: Fair Play ...

Articolo di susanna 5

Articoli più recenti per categoria

Cinema

Concerti

Letteratura

Arte