Fabrizio Fontanelli

Sep 092020
 
L'album di esordio di Francesco Ziello: "Nine Hundred Fifty Seven"

Esordio discografico per Francesco Ziello da Roma, un disco molto particolare e da ascoltare con molta attenzione per la sua affascinante trama sonora, tra suoni acustici e feedback. Un lavoro sperimentale che ruota attorno alle vicende di Jeffrey Dahmer, per le cronache il mostro di Milwaukee.

Jun 272020
 
La Musica dell'Onda: Il nuovo lavoro di Alberto Marchetti

Il nuovo lavoro di Alberto Marchetti profuma di mare, e di gente che il mare ha attraversato, di emigranti, di viaggi verso una nuova terra promessa (Ellis Island) per trovare un mondo migliore…

Jun 172020
 
All Aboard sul Trampin' Train

Questo lavoro che ci arriva da Latina (in questo caso 51esimo stato dell’America) è il naturale punto di arrivo e di ripartenza di Tony Montecalvo, ben conosciuto tra il vastissimo popolo degli amanti del rock di Bruce Springsteen e dintorni avendo speso molti anni a suonare cover appunto di Rock americano con i The Backstreets.

Jun 042020
 
La Musica che ci ha fatto compagnia nell'Emergenza: #iosuonoacasa

Abbiamo il piacere di incontrare e scambiare delle domande con Vladimiro Modolo ovvero “Il sogno della Crisalide” anche membro dell’etichetta “Oltre le Mura Records” che ha avuto nei primissimi giorni della pandemia l’idea di costruire una community dando spazio alla musica che non ha mai smesso di risuonare in questi tempi sospesi, incerti e molto strani, specialmente per chi si è trovato senza spazi dove potersi esibire

May 282020
 
il nuovo disco dei Thing Mote : Robokiller

Un lavoro complesso a più strati cognitivi-sonori, da sentire più volte per immergerci in una realtà che ci circonda, e che non mancherà di svilupparsi ulteriormente. E il suono di questi cambiamenti potrebbe benissimo essere quello di “Robokiller” dei Thing Mote

Feb 032020
 
Delgado: Il ritorno della rock'n'roll band romana

Dopo alcune operazioni musicali giovanili dagli esiti incerti seguite da un lungo periodo di silenzio Max Di Stefano (alias Delgado) si risveglia dal suo letargo, chiama a raccolta la sua band solidale di sempre, si rinchiude in uno studio di registrazione e ne esce con un pugno di canzoni di rock’n’roll ma non solo, che costituiscono una collezione unica nel genere perché abbracciano 50 anni di stili musicali che si possono gustare senza sentire il peso del tempo trascorso.

Dec 192019
 
Eugenio Saletti : "Sale" e il passaggio dall'adolescenza a una nuova consapevolezza

Abbiamo il piacere di incontrare e scambiare delle domande con Eugenio Saletti aka “Sale” che sta promuovendo il suo primo album ottenendo un grande riscontro di pubblico e critica. E’ stato appena incluso nei 13 finalisti del Premio De Andrè [...]