Nov 192013
 

Questione di tempo, di Richard Curtis.Con Domhnall Gleeson, Rachel McAdams, Bill Nighy, Tom Hollander, Margot Robbie
USA 2013, durata 124 min.

★★★½☆

Siamo di fronte ad un tipico film inglese targato Richard Curtis, colui che per intenderci ha sceneggiato “Notting Hill”, “Quattro matrimoni e un funerale” e il “Diario di Bridget Jones”, e che come regista ha diretto “Love Actually” o “I love Radio Rock”. Il suo passato è quindi costellato da capolavori del genere commedia inglese.
Per “Questione di tempo”, titolo originale “About time”, Curtis ha voluto strafare poiché sua è sia la sceneggiatura che la regia, forse perchè ha dichiarato che questo sarà il suo ultimo lavoro deciso come è a ritirarsi dalle scene. Il peso psicologico del dare alla luce il suo ultimo film ha però un po’ pesato sulla perfetta riuscita di questa pellicola che, seppur molto carina e delicata e che in più induce a riflettere sui rapporti familiari soprattutto quelli con il proprio padre, ha qualcosa che manca rispetto ai film precedenti. Questo qualcosa è il ritmo: talvolta si perde un po’, soprattutto al centro del film dove non si capisce se si stia di fronte a una commedia come sembra all’inizio o a un film con derive melodrammatiche. Si riprende verso la fine dove si delinea un dolce omaggio alla figura paterna, interpretata dal fantastico Bill Nighy.
Gli attori sono tutti bravi e la Cornovaglia è spettacolare. Il film è girato metà in Cornovaglia e metà a Londra dove ci sono le sequenze forse più belle di “Questione di tempo”, quelle cioè di quando i due ragazzi, Domhnall Gleeson e Rachel Mc Adams, vanno a lavorare insieme prendendo la famigeratissima tube. Qualche minuto di corridoi metropolitani, musica stupenda in sottofondo, e via via stazioni che si susseguono; per chi ama la vita di questa città è un sunto magistrale.
Film comunque gradevolissimo, romantico, ironico che strappa qualche risata e per i cuori molto teneri, nel finale anche qualche lacrima.

recensione di Claudia Pignocchi

 Leave a Reply

(required)

(required)

*


You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>