Mar 112014
 

Roma – Baobab Centro Policulturale. Ogni venerdì dal 14 marzo.

 

Una perla nascosta su un’isola incantata, a due passi da San Lorenzo e dalla Stazione Tiburtina, ma non solo: un esempio di accoglienza e integrazione in un’epoca in cui le emergenze umanitarie ed il disagio dei profughi e dei rifugiati sono destinati a crescere e moltiplicarne effetti e conseguenze nella nostra società. Un festival che definire di world music è quanto mai riduttivo e limitante.

Questo e molto altro è quanto sarà possibile ritrovare a partire dal 14 marzo per dieci venerdì, grazie all’iniziativa comune del Centro Baobab e dall’Associazione Culturale Milagro Acustico col patrocinio dell’Assessorato alla Cultura, Creatività e promozione Artistica di Roma Capitale, e che vedrà avvicendarsi tanti musicisti provenienti da esperienze artistiche, umane e religiose diverse.

La rassegna nasce con l’intento di realizzare un ponte tra le diverse espressioni culturali e favorire l’interazione tra le realtà artistiche del territorio, da anni impegnate nella diffusione della “Musica delle Radici”: nel ricco programma compaiono nomi di primo piano, non solo della world music, a partire dal ‘padrone di casa’, Bob Salmieri, direttore artistico del festival, col suo Milagro Acustico, per passare al nuovo progetto Fleurs do Mar di Stefano Saletti e Barbara Eramo, al progetto “C.O.D – Agharti di Mauro Tiberi e Nicola Alesini, Gabriele Coen Quartet e molti altri.

Particolarmente significativa è la scelta del luogo ove si svolgerà la rassegna, ovvero il Centro Policulturale Baobab, ex vetreria industriale fra Piazzale delle Province e la Tiburtina, punto di incontro e dialogo tra culture diverse; si tratta di un centro di accoglienza del Comune, a cui formalmente appartiene: una casa di accoglienza dove vivono più di 200 persone, rifugiati e chiedenti asilo.

Per il programma completo della rassegna e maggiori informazioni sulle attività del Baobab: www.culturalbridgelabel.comwww.erythros.org

 

  One Response to “Cultural Bridge Festival: Musica delle Radici”

  1. Grazie per l’articolo. Volevamo però segnalarvi che l’indirizzo web è errato: quello corretto è: http://www.culturalbridgelabel.com

    Cordiali saluti

    Bob Salmieri

 Leave a Reply

(required)

(required)

*


You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>