Dec 312018
 

★★★★★

A conclusione dell’anno che ci ha visto superare i 1600 articoli pubblicati, come da tradizione ormai consolidata la nostra redazione celebra l’arrivo del 2019 con un resoconto delle migliori uscite dell’anno che si sta chiudendo, per le categorie Cinema, Album Musicali, Concerti e Letteratura. Per quest’ultima categoria, anche per quest’anno si è scelto di elencare titoli non necessariamente editi nell’anno che si chiude ma anche quelli che, letti nell’anno, più abbiano entusiasmato.
La redazione di Slowcult vi augura un buon 2019!!!

★★★★★

CINEMA

Tre_Manifesti_a_Ebbing_MissouriDark Rider: Roma, di Alfonso Cuarón; Tre manifesti a Ebbing, Missouri, di Martin Mc Donagh; Jan Palach, di Robert Sedlácek.

Fabrizio Forno: Tre manifesti a Ebbing, Missouri, di Martin Mc Donagh; La Forma dell’Acqua, di Guillermo Del Toro; Dogman, di Matteo Garrone.

Fabrizio Fontanelli: Boy Erased – Vite cancellate, di Joel Edgerton; Tre manifesti a Ebbing, Missouri, di Martin Mc Donagh; La Forma dell’Acqua, di Guillermo Del Toro.

Claudia Giacinti: En Guerre, di Stéphane Brizé; La ballata di Buster Scruggs, di Ethan e Joel Cohen; The Children Act – Il verdetto, di Richard Eyre.

Ludovica Valori: Dogman, di Matteo Garrone; Tre manifesti a Ebbing, Missouri, di Martin Mc Donagh; Don’t Worry, di Gus Van Sant.

Andrea Carletti: Tre manifesti a Ebbing, Missouri, di Martin Mc Donagh; Sulla mia pelle, di Alessio CremoniniLoro 1, di Paolo Sorrentino.

Francesco Grano: La Forma dell’Acqua, di Guillermo Del Toro; Un sogno chiamato Florida, di Sean Baker; Roma, di Alfonso Cuarón.

Federico Forleo: Tre manifesti a Ebbing, Missouri, di Martin McDonagh; Un affare di famiglia, di Hirokazu Kore’eda; Il filo nascosto, di Paul Thomas Anderson.

Susanna Ruffini: Dogman, di Matteo Garrone; Sulla mia pelle, di Alessio Cremonini; Bohemian Rhapsody, di Bryan Singer.

 

ALBUM MUSICALI

ZU93_Sleeve_outlinesDark Rider: Current 93 – The Light is Leaving Us All; ZU93 – Mirror Emperor.

Fabrizio Forno: Lump – Lump; Any Other – Two, Geography; Father John Misty – God’s Favorite Customer.

Fabrizio Fontanelli: Bruce Springsteen – Springsteen on Broadway.

Ludovica Valori: Spiritual Front – Amour Braque; Michele Gazich – Temuto come grido, atteso come canto; Elena Ledda – Làntias.

Andrea Carletti: The Ex – 27 Passports; Calibro 35 – Decade; J Mascis – Elastic Days.

Federico Forleo: Anna Von Hausswolff – Dead Magic; Alexander Tucker – Don’t Look Away; Low – Double Negative.

Fabrizio 82: Fabio Frizzi – Frizzi 2 Fulci OST.

Tommaso Notarangelo: Micah P. Hinson – When I Shoot At You With Arrows, I Will Shoot To Destroy You; Alice In Chains – Rainier Fog; Mudhoney – Digital Garbage.

 

CONCERTI

crosby tomasDark Rider: Slowdive, Vasto (CH), Siren Festival, 27 luglio; Winter Severity Index, Roma, Wishlist Club, 5 gennaio; dEUS, Vasto (CH), Siren Festival, 28 luglio.

Fabrizio Forno: Imarhan, Roma, Monk Club, 2 aprile; Ginevra Di Marco, Roma, Wishlist Club, 21 aprile; David Crosby, Roma, Auditorium Parco della Musica, 13 settembre.

Fabrizio Fontanelli: Joni Mitchell 75th Birthday Celebration, Los Angeles (USA), Dorothy Pavillion, 7 novembre; The Alarm, San Francisco (USA), Slims, 27 ottobre; Steve Wynn / Chris Cavacas / Graziano Romani, Roma, Le Mura, 18 novembre; Valeria Vil & Mani Bianche, Roma, Auditorium Parco della Musica, 5 dicembre; Mark Geary + Antonello Cacciotto Dust Man Bowl, Roma, Rione XX, 30 settembre; Maya Burns, Roma, Lettere Caffè Roma, 6 ottobre; Little Steven & The Disciples of Soul, Roma, Villa Ada, 17 luglio.

Claudia Giacinti: Bad Religion, Igea Marina, Bay Fest, 14 agosto; The Dubliners, Roma, Roma Celtic Festival @ Parco Schuster, 11 luglio; King Crimson, Roma, Auditorium Parco della Musica, 22 luglio.

Ludovica Valori: Goran Bregovic, Roma, Auditorium Parco della Musica, 4 febbraio; Huun Huur Tuu, Roma, Villa Ada, 31 luglio; Musicians for Human rights, Roma, Auditorium Parco della Musica, 19 febbraio.

Andrea Carletti: June of 44, Roma, Evol Club, 31 maggio; Neurosis + Converge, Bologna, Zona Roveri, 17 giugno; Iosonouncane + Paolo Angeli, Roma, Auditorium Parco della Musica, 14 marzo.

Federico Forleo: June of 44, Roma, Evol Club, 31 maggio; Gomez, Londra, O2 Forum Kentish Town, 5 maggio; Amenra, Roma, Monk Club, 1 marzo.

Susanna Ruffini: La bella addormentata (balletto), Roma, Teatro dell’Opera, 15-23 settembre; Le avventure di Pinocchio di Lucia Ronchetti, Roma, Aula Ottagona Terme Diocleziano, 22–25 novembre; The Mystery of the Bulgarian Voices feat. Lisa Gerrard, Roma, Auditorium Parco della Musica, 9 dicembre.

Fabrizio 82: Afterhours, Milano, Forum di Assago, 10 aprile; Bandabardò, Auditorium Parco della Musica, 1 agosto; Osanna, Roma, Wishlist Club, 12 aprile.

Tommaso Notarangelo: Bob Dylan, Roma, Auditorium Parco della Musica, 4 aprile; Micah P. Hinson, Roma, Largo Venue, 11 dicembre; Mudhoney, Roma, Largo Venue, 22 novembre.

 

LIBRI

la-frontieraDark Rider: Freaks: Miti e Immagini dell’Io segreto – Leslie Fiedler; Polvere di Stelle: Il Glam Rock dalle origini ai giorni nostri – Simon Reynolds; Wonderland: La cultura di massa da Walt Disney ai Pink Floyd – Alberto Maria Banti.

Fabrizio Forno: Roma Città Aperta – Robert Katz; Beautiful Music – Michael Zadoorian; La Musica è Leggera – Luigi Manconi.

Claudia Giacinti: Le nostre anime di notte – Kent Haruf; Morire per sopravvivere – Chuck Closterman; Autunno tedesco – Stig Dagerman.

Ludovica Valori: Passeggiando nella periferia romana. La nascita delle borgate storiche – Irene Ranaldi; Les Racines du Ciel - Romain Gary; Naufraghi senza volto. Dare un nome alle vittime del Mediterraneo – Cristina Cattaneo.

Andrea Carletti: La frontiera – Alessandro Leogrande; La strada – Cormac McCarthy; Girl in a band – Kim Gordon.

Francesco Grano: Mi chiamo Lucy Burton - Elizabeth Strout; Le tartarughe tornano sempre – Enzo Gianmaria Napolillo; La verità sul caso Harry Quebert – Joël Dicker.

Federico Forleo: I diavoli di Loudun – Aldous Huxley; Cinque mogli e sessanta film – John Huston; Black River – Josh Simmons.

Susanna Ruffini: Fair Play – Claudio Pallottini; Lire 26.900 – Frédéric Baigbeder.

Fabrizio 82: Il teatro senza spettacolo – Carmelo Bene; Questa nostra Italia – Corrado Augias; Rock is dead – F. T. Sandman.

 Leave a Reply

(required)

(required)

*


You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>