Aug 102007
 

Il movimento del volo di Antonella Sbuelz

Romanzo di storie di donne e dei loro uomini, donne segnate da un destino di lotta, donne coraggiose e forti nelle loro scelte d’amore. Amore per la vita, per una società più giusta, per i loro uomini, i loro figli, pagandone il prezzo con profondi sacrifici personali e muti dolori.
Dalla prima Guerra Mondiale agli Anni di Piombo, quattro figure femminili ci accompagnano lungo il Novecento e la Storia d’Italia si va delineando nello scorrere delle loro storie dove il filo narrativo annoda e intreccia una donna all’altra per quattro generazioni.
Rachele, Livia e Anna crescono e maturano mentre in Italia si consumano la carneficina della Grande Guerra, il tragico periodo del fascismo e la lotta per la Liberazione, mentre Emma vive il cupo periodo del Terrorismo.
Quattro donne forti che testimoniano la tenace volontà di essere protagoniste della propria vita e che per poter “volare” si soffre e ci si sacrifica, ma non ci si deve arrendere mai.
Scrittura a volte ritmica, per lo più a frasi brevi e incisive. L’impostazione e la struttura del romanzo che segue un iter cronologico, a volte disorienta il lettore che deve avvalersi dell’elenco dei personaggi per riprendere il filo. Filo che all’inizio della storia introduce, ermeticamente, già la fine ma che solo all’ultima pagina assume il suo significato.
Curiosità. “Il movimento e il volo” è arrivato in finale al Pre.mio Biblioteche di Roma. Questo è un premio che i lettori delle biblioteche comunali di Roma, costituitisi volontariamente in Circoli di lettori nelle biblioteche di zona, assegnano al miglior autore italiano di romanzo e al miglior autore di saggio editi nell’anno in corso.
Un Comitato scientifico formato da rappresentanti dell’editoria, della critica e dell’università, sceglie una rosa di 12 libri, di cui 6 romanzi e 6 saggi, da sottoporre ai Circoli di lettori delle biblioteche. Questi leggono e votano i 3 finalisti per i romanzi e i 3 finalisti per i saggi. Dopodichè ci saranno gli incontri con i 6 autori finalisti e questa è la fase più innovativa e interessante di questo premio, poiché l’autore si trova di fronte ad un pubblico che ha già letto il suo libro e ne vuole discutere con lui. In dicembre poi c’è la votazione finale e l’assegnazione del premio ai due autori scelti dai lettori.

Recensione by Maria Rosa

  One Response to “Il movimento del volo”

  1. Il libro ha poi vinto il Pre.Mio Biblioteche di Roma con immenso guadio per coloro che lo hanno letto e apprezzato.

 Leave a Reply

(required)

(required)

*


You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>