Mar 152018
 

Mauro Tiberi e Kairos Ensemble - Around Ummagumma

“La musica e il viaggio verso il mistero”

around ummagummaUmmagumma dei Pink Floyd possiede le caratteristiche misteriche, sacre e sperimentali che si prestano perfettamente al lavoro di adattamento alla visione musicale del gruppo vocale e strumentale Kairos. Non si tratta di un lavoro di esecuzione del famoso disco, ma di una “rivisitazione” che mette in luce gli aspetti più nascosti di questo capolavoro della musica del 900 con i suoi testi e le sue musiche da i connotati alchemici e misteriosofici che sono stati palesi solo a chi era in grado di comprenderli, a tutti gli altri invece l’aspetto arcaico di questa musica è stata la chiave emozionale che ha contribuito a far entrare nel mito la musica dei Pink Floyd facendola diventare  “la musica classica del nostro tempo”…

Il gruppo vocale e strumentale Kairos di Roma fondato e guidato dieci anni fa da Mauro Tiberi porta avanti una ricerca sulle forme di canto arcaico, canto armonico,  canto cristiano d’Oriente e composizione istantanea. La particolarità del gruppo vocale Kairos è quella di essere un coro senza spartito, un coro che muove il canto guidato dalla voce e dal gesto del maestro cantore come era nella tradizione del canto romano antico dell’epoca bizantina nelle numerose  schola cantorum romane.  Il gruppo ha realizzato vari concerti nella basilica di San Giorgio al Velabro che per dieci anni  è stata la base di questa esperienza musicale. Il gruppo ha accompagnato Mauro Tiberi in molti concerti in basiliche e abbazie in Italia. Il coro negli ultimi anni ha ampliato il suo repertorio musicale anche ad esperienze apparentemente lontane a quelle della musica antica e della musica sacra portando la sua attenzione anche ad un  repertorio di ricerca legato alla contemporaneità restando sempre però radicato all’esperienza arcaica del suono. Nel 2017 registra il Cd  “7 enigmi per coro sintetizzatore e contrabbasso”  (Ed. Cultural Bridge)  nella chiesa di San Francesco Saverio a Roma,  che ha la caratteristica di un riverbero sotto la cupola di 9 secondi … questa particolarità conferisce al suono delle voci una suggestione indescrivibile.  Adesso la ricerca continua affrontando un capolavoro della musica psichedelica del 900 quale Ummagumma dei Pink Floyd, una rivisitazione nello stile del gruppo di una musica di natura rock ma con marcate caratteristiche misteriche e sperimentali, con arrangiamenti per coro e strumentazione elettrica e all’occorrenza con strumentazione totalmente acustica, con strumenti a percussione sinfonici “per poter eseguire il concerto in spazi con caratteristiche acustiche importanti  in cui attaccare cavi elettrici sarebbe un’eresia” .                     www.maurotiberi.net

Organico:

Mauro Tiberi:  basso e regia musicale

Gianluca Bacconi: sintetizzatori e organo

Ivan Macera: batteria/percussioni

Marco Mortillaro / direzione del coro

Coro: Giorgio Mortini, Diletta Borromeo, Adriano Elia, Mascia Mingetti, Francesca Novelli, Antonia Caggiani, Giuseppe F. Carrello, Tiziana Cesarini, Patrizia Zuccaro

Chiesa Valdese

Piazza Cavour, 32 Roma

Venerdì 23 marzo 2018 ore 20,30

ingresso €10 

evento facebook

 

 Leave a Reply

(required)

(required)

*


You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>