Dec 022018
 

Roma, Auditorium Parco della Musica, 5 dicembre 2018 ore 21

valeria vilDopo averci omaggiato con la sua presenza sul palco della recente Slowfesta di Autunno con una graditissima ed apprezzata ospitata a sorpresa, arriva sul palco del Teatro Studio dell’ Auditorium Valeria Vil, accompagnata da Mani Bianche. L’abbiamo conosciuta ed ammirata nella Takadum Orchestra e con Indaco Project, ora è arrivato il momento di ascoltarla in occasione della presentazione del suo album “Samsara”, nato dalla collaborazione con il chitarrista e arrangiatore Jacopo Barbato, in un magnetico intreccio di strumenti a corda ed elettronica. La matrice folk si mescola ad atmosfere più cantautoriali, con venature di origine classica, visti gli studi musicali di Valeria, il tutto miscelato ad esotiche ed inconfondibili fragranze di world music.

L’incanto di Valeria Vil nasce dal suono fatato delle piccole arpe con cui accompagna il suo canto e prende forza nelle sue intense canzoni. Le tracce del suo CD la rappresentano appieno, pronta al grande salto, non più solo come interprete di classe ma anche autrice di canzoni intense e sognanti; ma non vi inganni il suo aspetto quasi etereo, da musa della Grecia classica; dietro un’apparente figura delicata e fragile, si cela una donna piena di grinta ed energia positiva. E il titolo dell’album ne è il manifesto programmatico. Il disco contiene anche il brano “Ascoltami con gli occhi”, nato dopo l’intenso incontro tra la musicista e alcuni ragazzi sordi durante gli anni di insegnamento musicale nelle scuole medie ed elementari di Roma.
Lo spettacolo si arricchisce delle armonie del Coro MtG diretto dal M° Vincenzo De Filippo e, come già detto, della speciale partecipazione del Coro Mani Bianche Roma, un coro-laboratorio integrato di persone sorde e udenti che descrivono la musica attraverso i movimenti delle loro mani vestite da guanti bianchi.
voce e arpa
Valeria Vil
voce, chitarre e loop station
Jacopo Barbato
contrabbasso
Giulio Ciani
Coro MtG
diretto dal
M° Vincenzo de Filippo
Coro Mani Bianche Roma 
diretto da 
Mimma Infantino

Il disco contiene anche il brano “Ascoltami con gli occhi”, nato dopo l’intenso incontro tra la musicista e alcuni ragazzi sordi durante gli anni di insegnamento musicale nelle scuole medie ed elementari di Roma

 Leave a Reply

(required)

(required)

*


You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>