Feb 092017
 

Teatro della Cometa, Roma fino al 19 Febbraio

★★★☆☆

locandina momsAl Teatro della Cometa di Roma è in scena, fino al 19 febbraio, Moms! Il primo varietà sulla maternità. La Compagnia è quella dei Tacchi Misti, composta da Carla Ferraro, Valentina Martino Ghiglia, Laura Mazzi e Silvia Siravo. Lo spettacolo, pluripremiato negli Stati Uniti e in Canada, è per la prima volta in Italia, con la regia di Ferdinando Ceriani, ed è tratto dalla commedia Mom’s the word (questo è il titolo originale) di Jill Daum, Linda Carson, Alison Kelly, Barbara Pollard, Robin Nichol e Deborah Williams.
Le interpreti, tutte donne, affrontano, in salsa agrodolce, quelle che sono le estasi e le agonie legate all’essere genitori oggi. Tutto ruota intorno a pannolini, notti insonni, pappette, biberon, mariti alla disperata ricerca di un momento di intimità, frustrazioni, ma soprattutto tanto, tanto amore per i propri “mostriciattoli”. Le quattro stressantissime mamme danno voce, corpo e anima a un intreccio di racconti e aneddoti molto divertenti su uno dei miracoli più belli della vita: la maternità e la gestione quotidiana, tutt’altro che semplice, della medesima.
Ma Moms non è solo chiacchiere e confidenze tra mamme e anche balletti, canzoni, musiche, scritte e arrangiate dalla ormai collaudatissima coppia Stefano Fresi e Toni Fornari, che fanno di questo spettacolo un vero e proprio varietà. Molto divertente è la rivisitazione di Mamma Mia degli Abba, dove le quattro “ciancicate” mamme si chiedono come affrontare gravidanza e parto o quella del Gioca jouer dove vengono elencati, con dovizia di particolari, tutti i pericoli domestici in cui i piccoli possono cacciarsi o ancora una lettera ispirata a L’Anno che verrà di Lucio Dalla dove una mamma disperata cerca l’aiuto del compagno distante.
Nello spettacolo, ognuna delle attrici, porta in scena un carattere diverso: Carla Ferraro rappresenta la donna sofisticata che affronta l’essere madre e la quotidianità domestica con una malcelata calma; Laura Mazzi è la dolcezza e la pazienza fatta persona; Silvia Siravo la fragilità; Valentina Martino Ghiglia è l’espressione dell’istinto e dell’irruenza, quella apparentemente più forte, ma, anche lei, come le altre, destinata a crollare alle prime difficoltà. Coinvolgenti i momenti in cui le attrici scendono, a sorpresa, in platea, tra il pubblico, diventando altri personaggi, come una pediatra o una presentatrice televisiva un po’ bizzarra pronta ad intervistare chi le capita a tiro. In Moms c’è tutto quello che le mamme non hanno mai osato raccontare, concentrato in un’ora e mezza di spettacolo, atto unico. E vi prego… i bambini, almeno per una sera, lasciateli alla baby-sitter!

Recensione di Angelica Bianco

 Leave a Reply

(required)

(required)

*


You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>