slowcult

slowcult

Jan 162019
 
Lavorare con lentezza – Enzo del Re il corpofonista

Il libro di Timisoara Pinto è opera indispensabile, preziosa, appassionata, è la descrizione di un momento straordinario e una dichiarazione d’amore per questo folletto dal cappuccio rosso che ha attraversato senza cedimenti i decenni

Dec 312018
 
Le stelle di slowcult 2018

Come da tradizione ormai consolidata, la redazione di Slowcult saluta l’arrivo del nuovo anno con un resoconto delle migliori uscite dell’anno che si sta chiudendo, per le categorie Cinema, Album Musicali, Concerti e Letteratura, Buon 2019 ai lettori di Slowcult!

Dec 182018
 
Domenico Ferraro: Roberto Leydi e il “Sentite buona gente“

“Sentite buona gente” consegnò al paese un’esibizione epocale di cultura popolare a rischio marginalità, e conserva, per noi oggi, un patrimonio preziosissimo che il professore Domenico Ferraro ci riconsegna accompagnando la dettagliata descrizione di un’epoca irripetibile, conflittuale finché si vuole ma prolifica come nessuna…

Nov 222018
 
Premio Bianca d'Aponte 2018: anche nella terra dei fuochi nascono fiori

E poi la musica, tanta, ottima, ben suonata e cantata, tra partecipanti e ospiti eccellenti, per due serate da conservare come preziose manifatture di straordinaria perfetta semplicità.